Privacy Policy
Home / Strutture pubbliche / Ospedali / Salute, prevenzione e cura della calcolosi urinaria: al Papardo di Messina attivato lo “Stone Center”

Salute, prevenzione e cura della calcolosi urinaria: al Papardo di Messina attivato lo “Stone Center” di Redazione

papardo-di-messina

E’ stato costituito nell’Azienda Ospedaliera Papardo di Messina lo “Stone Center” integrato all’interno dell’Unità Operativa dove si eseguono innumerevoli tipologie di interventi per la calcolosi urinaria semplice e complessa.

Lo ‘Stone Center’–  viene spiegato in una nota- prevede l’esecuzione di tutte le tipologie di interventi per la calcolosi urinaria ed è un punto di riferimento per la nostra Regione e per la vicina Regione Calabria. In atto la Struttura Complessa di Urologia dell’Azinda Ospedaliera diretta dal dottore Francesco Mastroeni è dotata di litotritore di ultima generazione Storz Modulith attraverso il quale viene eseguita la litotrissia extracorporea ad onde d’urto della litiasi renale e ureterale”.

“Inoltre, viene eseguita tutta la chirurgia endourologica comprensiva del trattamento laser (laser ad Olmio 100 w Coherent) ed il trattamento della calcolosi complessa attraverso litotrissia percutanea e micropercutanea di ultimissima generazione. Queste due ultime tecniche vengono eseguite solo in pochi centri in Sicilia e soprattutto la micropercutanea”.

“La micropercutanea in particolare (Microperc) rappresenta l’evoluzione della litotrissia percutanea (PCNL) classica per il trattamento della calcolosi renale non complessa. La mininvasività di questa metodica permette di abbassare i tempi di degenza e ridurre al minimo i rischi di sanguinamento migliorando notevolmente la qualità di vita del paziente stesso”.

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.