Privacy Policy
Home / Salute / Praticare sport aiuta ad essere più produttivi nel lavoro

Praticare sport aiuta ad essere più produttivi nel lavoro di Dario Cerasola

La maggior parte della popolazione svolge un lavoro prevalentemente sedentario questo può essere sia un fattore di rischio per le patologie cardiovascolari, ma può essere correlato anche ad una minore funzione cognitiva che può portare ad essere meno produttivi sul lavoro.

E’ risaputo che l’esercizio fisico fa aumentare il livello di energia, il benessere corporeo e mentale, infatti, molte sono le testimonianze apportate da alcuni studi che dimostrano come le persone che praticano attività fisica siano più efficienti e produttive sul lavoro.

A tale proposito, negli ultimi anni sempre più aziende prevedono nelle loro strutture delle vere e proprie palestre per i dipendenti, aperte durante la pausa pranzo e addirittura prima, durante e dopo l’orario lavorativo.

E se non ho la palestra?

Se sul posto di lavoro o nelle vicinanze non vi è un luogo dove svolgere attività fisica, si può iniziare dalla base. Cercando, ad esempio, di fare due passi, posteggiando l’auto distante, o se si usano i mezzi pubblici scendendo qualche fermata prima o cercando di evitare di usare l’ascensore.

In alternativa a tutto ciò, eventualmente, come mostrato in uno studio pubblicato sulla rivista Journal Applied Physiology, si possono effettuare 2 minuti di camminata ogni 30 minuti di lavoro. Questa metodica, secondo i ricercatori, migliorerebbe l’afflusso sanguigno a livello cerebrale, e questo avrebbe effetti positivi per ciò che concerne la concentrazione, memoria e creatività, oltre a mantenere il metabolismo attivo.

 

 

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.