Privacy Policy
Home / Dalla politica / Nomine dei manager della Sanità: arriva l’ok dalla prima commissione dell’Ars

Nomine dei manager della Sanità: arriva l’ok dalla prima commissione dell’Ars di Redazione

La commissione Affari istituzionali dell’Ars ha dato parere favorevole alla nomina dei direttori generali delle Aziende sanitarie e ospedaliere.

Il parere riguarda Giorgio Giulio Santonocito (Azienda sanitaria provinciale di Agrigento); Alessandro Caltagirone (Asp di Caltanissetta); Maurizio Letterio Lanza (Asp di Catania); Francesco Iudica (Asp di Enna); Paolo La Paglia (Asp di Messina); Daniela Faraoni (Asp di Palermo); Angelo Aliquò (Asp di Ragusa); Salvatore Lucio Ficarra (Asp di Siracusa); Fabio Damiani (Asp di Trapani); Roberto Colletti (Arnas Civico Di Cristina-Benfratelli di Palermo); Fabrizio De Nicola (Arnas Garibaldi di Catania); Mario Paino (Azienda ospedaliera Papardo di Messina); Walter Messina (Azienda ospedali riuniti Villa Sofia-Cervello di Palermo); Salvatore Emanuele Giuffrida (Azienda ospedaliera per l’emergenza Cannizzaro di Catania).

Si tratta di un passaggio importante – dice il presidente della commissione Stefano Pellegrino – per garantire la regolare e serena gestione delle aziende sanitarie“.

La nostra astensione – dicono il capogruppo Pd Giuseppe Lupo ed Antonello Cracolici, componenti della Commissione Affari Istituzionali dell’Ars – ha permesso alla commissione Affari istituzionali di non bocciare le nomine dei direttori generali delle aziende sanitarie ed ospedaliere. In questo modo, tenuto conto che il possesso dei requisiti formali è stato già accertato dagli organi preposti, abbiamo ribadito un concetto: la responsabilità delle nomine dei manager della sanità è del governo che è tenuto ad esercitarla nel rispetto della legge ed a tutela del diritto alla salute di tutti i siciliani”.