Privacy Policy
Home / Wellness / Lo sport in Italia ha un ruolo marginale: ma abbinato alla scuola potrebbe essere il connubio perfetto

Lo sport in Italia ha un ruolo marginale: ma abbinato alla scuola potrebbe essere il connubio perfetto di Dario Cerasola

Anche se in Italia, a differenza delle altre nazioni, la cultura dello sport a scuola riveste un ruolo marginale, questo viene effettuato all’interno delle associazioni sportive durante le ore pomeridiane.

Tuttavia, negli ultimi anni stiamo assistendo ad un problema rilevante quello dell’abbandono precoce.

Quasi il 25% dei ragazzi ed il 32% delle ragazze, soprattutto durante il passaggio dalle medie alle superiori, abbandonano lo sport. Il 60 % dei soggetti intervistati sulle cause dell’abbandono hanno indicato come prima l’incapacità di coniugare sport e scuola, mentre la seconda sembra essere dovuta all’allontanamento causato dalla “punizione per cattivo voto”.

Un problema sociale

Troppi compiti e brutti voti: siamo sicuri che la soluzione corretta sia togliere lo sport?

Probabilmente nella quotidianità siamo tutti immersi in un vortice di impegni, lavoro, casa ed altro, la richiesta di tempo è fondamentale, così che il riscatto da un cattivo voto o il “fare i compiti” richiede un po’ di tempo che si recupera dall’attività sportiva.

Tuttavia nel frenetico mondo digitale di oggi, smartphone, tablet, computer, ma soprattutto i social rivestono verosimilmente il reale problema unito alla scarsa cultura sportiva. Infatti, in Italia, i giovani spendono circa 100 ore al mese sui social.

Lo sport è successo

Pensando al modello americano o anglosassone, in cui se emergi nello sport hai agevolazioni (borse di studio, etc) al liceo ed università, si intuisce come l’attività sportiva viene adottata come strumento per impegnare maggiormente ragazzi e famiglie negli studi.

Inoltre la storia ci insegna come molti dei manager, medici, ingegneri ed altre figure lavorative che sono riuscite ad emergere nel campo lavorativo, in giovane età siano stati agonisti in qualche sport.

Le sconfitte, le vittorie, il sacrificio della preparazione atletica, le amicizie, le amarezze e la gioia della competizione, sentimenti sportivi che si riscontrano nella preparazione per un compito in classe, per una interrogazione, nello stare seduti dietro ad una scrivania per preparassi ad un esame. Trovate delle similitudini?

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.